Freeforumzone mobile

Cosa è che vi appassiona così tanto da seguire il fenomeno UFO da vicino?

  • Posts
  • OFFLINE
    MarcoPalermo83
    Post: 76
    Location: PALERMO
    Age: 37
    Gender: Male
    00 9/18/2010 3:06 PM
    questa realtà sta molto stretta...
    Secondo me la gente, ed io, si appassionano alla tematica UFO, più per la probabilità di vita extraterrestre che non per fenomeni naturali ancora sconosciuti. Se l'ipotesi extraterrestre venisse scientificamente ed in modo inoppugnabile smentita, penso che l'interesse si sgonfierebbe del tutto.
    Per millenni la Religione è stata alla base delle aspirazioni e dei sogni umani, con il progredire della scienza, delle tecnologie, e delle conoscenze, la religione sta rapidamente passando al rango di "mito" ancestrale, anche se alcuni ancora "resistono" mischiando favolette religiose a vita aliena, ma pensateci però: tutte le favolette religiose sono presenti solo quando non si può dare una spiegazione. Nel caso in cui l'essenza degli UFO venisse interamente spiegata la religione sparirebbe del tutto, per come è già successo con tutti i fenomeni naturali che abbiamo via via spiegato scientificamente.
    Adesso che le nostre conoscenze astronomiche stanno progredendo velocemente abbiamo finalmente capito che esistono una moltitudine di Sistemi Solari. Osservando già il nostro ci siamo resi conto che l'Universo non è poi un deserto così come lo immaginavamo, e improvvisamente scopriamo che la Luna ha l'acqua, e che corpi come Marte, Europa, Titano hanno o hanno avuto addirittura forme di vita extraterrestre. Vedendo tutta questa varietà nel nostro angolino di Galassia, possiamo ben immaginare le meraviglie incredibili che abbiamo ancora da scoprire!
    Ormai quasi tutti e quasi tutti gli scienziati sono concordi nel ritenere che l'Universo brulichi di vita e che sicuramente ci siano altre civiltà da qualche parte, però, a dire di molti scienziati, i viaggi interstellari sono limitati da ben noti confini che la fisica conosciuta ci impone. E allora ci ritroviamo come nell'Inferno di Dante, poter osservare da lontano una cosa tanto bramata.....ma non poterla raggiungere! L'Umanità non potendo avere le risposte che cerca nella Religione si è convinta che può trovarle nell'ambiente extraterrestre, e se gli alieni fossero già qui sarebbe la prova, il grimaldello, che i nostri sogni sono possibili, e cioè la possibilità di viaggiare nel Cosmo e scoprire nuovi mondi. Oltre alla possibilità di confrontarci con una razza molto più evoluta dalla nostra e avere la speranza che loro abbiano le risposte che tanto desideriamo, e che sopratutto la speranza che ci diano un contributo significativo per sconfiggere i mali che affligono il nostro bel pianeta.
    Perchè è ovvio che se ci fossero le prove che CERTAMENTE gli UFO sono velivoli di origine Aliena si passerebbe alla fase successiva. E cioè di contattarli nei modi più disparati per convincerli a prendere contatto con noi. Io penso e sono SICURO che se sono oggetti alieni la prova potremo averla quando il nostro livello tecnologico sarà in grado di intercettarli (e non dico abbatterli) e poterli osservare più agevolmente, allora sapendo cosa sono e avendolo metabolizzato saremmo pronti per un contatto.
    I miglioramenti li abbiamo avuti da 60 anni a questa parte, sia in termini di conoscenze che in termini tecnologici.
    60 anni fa non si era sicuri dell'esistenza di altri sistemi solari, era solo un'ipotesi, l'Universo a noi vicino osservato con i nostri modesti mezzi d'allora sembrava un deserto cosmico permeato solo da "veleni", e solo con lo sviluppo delle tecnologie aerospaziali, quelle che in passato erano "angeli", "carri di fuoco", "dèi", divennero prima Foo Fighters e in seguito Oggetti Volanti Non Identificati,e quindi gli stessi oggetti per la prima volta nella storia dell'Umanità cominciarono ad essere visti come FORSE una presenza di una qualche forma di vita extraterrestre, ma le conoscenze erano molto limitate....Adesso è migliorata di gran lunga la tecnologia dei Radar, la tecnologia fotografica, costruiamo velivoli sempre più progrediti (e l'Aurora sarà la punta di diamante), ed adesso quegli oggetti vengono più spesso segnalati dai Radar, gli scienziati stanno cominciando a prendere in considerazione la tematica ufologica, quindi i Radar ci hanno mostrato comunque la loro esistenza, ma non abbiamo la minima prova per capire cosa essi siano, se fenomeni naturali, o velivoli alieni. Le nostre conoscenze più progredite hanno spiegato parte delle segnalazioni, scoprendo fenomeni prima sconosciuti, come i fulmini globulari, e molti altri rimangono inesplicati, nel mentre abbiamo scoperto una multitudine IMPRESSIONANTE di altri Sistemi Solari, e soltanto quest'anno abbiamo cominciato ad individuare pianeti simili al nostro, almeno per dimensioni, le nostre sonde spaziali sono progredite nella dotazione di strumenti d'osservazione, ed abbiamo scoperto che la Luna ha l'acqua, che quasi sicuramente Marte ha avuto la vita e che forse l'ha tutt'ora, e che Europa e Titano probabilmente hanno le loro forme di vita, e quindi sta rapidamente aumentando la nostra consapevolezza che non siamo soli. Riamaniamo (almeno apparentemente) fermi al palo per quanto concerne energie alternative così potenti da poter costruire sistemi di propulsione adeguati per i viaggi spaziali, ma sono ARCICONVINTO che sia unicamente perchè la maggior parte degli scienziati ritiene altamente improbabile poter ingannare i limiti della fisica. Soltanto da qualche anno si cominciano ad ipotizzare in maniera più "insistente" la possibilità di wormhole e teletrasporto, si è fatto qualche passetto in avanti, ma per quanto concerne i viaggi interstellari c'è la convinzione nei più che siano impossibili nei termini dei film di fantascienza. Ecco, gli UFO per tutti noi rappresenterebbero la prova, la dimostrazione, che i viaggi interstellari sono possibili, e quindi avendo questa certezza aumenterebbe la consepevolezza del "c'è il modo, dobbiamo solo trovarlo", si aprirebbero orizzonti IMPENSABILI ed aumenterebbero a dismisura i finanziamenti per la ricerca, perchè le grandi industrie con un sistema di propulsione di tale portata si sentirebbero già a portata di mano le IMMANI riserve minerarie che l'Universo ci prospetta e potremmo finalmente "conservare" il nostro pianeta e finire d'inquinarlo, e sopratutto avremmo così tante risorse di materie prime che non ci sarebbe più motivo alcuno per combatterci.
    Questo è come la vedo io, e per me e secondo me per molti, gli UFO rappresentano tutto questo. Spero di non avervi annoiato con questo lungo post :-)
  • Hybrid1973
    00 9/18/2010 4:15 PM
    Re: questa realtà sta molto stretta...
    MarcoPalermo83, 18/09/2010 15.06:

    ...e potremmo finalmente "conservare" il nostro pianeta e finire d'inquinarlo, e sopratutto avremmo così tante risorse di materie prime che non ci sarebbe più motivo alcuno per combatterci.
    Questo è come la vedo io, e per me e secondo me per molti, gli UFO rappresentano tutto questo.



    Molto bella questa considerazione;
    e io da "sognatore", spero che le altre risorse le andremmo a prendere solo su pianeti disabitati. Altrimenti sposteremmo la nostra bellicosità dalla Terra a altrove e saremmo noi i cattivi dei loro film.


  • OFFLINE
    delfinocurioso73
    Post: 29
    Location: COMO
    Age: 47
    Gender: Male
    00 9/22/2010 3:51 PM
    E' una questione di approccio al problema...
    Ovviamente dal nostro punto di vista, che si basa sulle attuali conoscenze della fisica, non possiamo che ritenere impossibili viaggi di portata interstellare. Ma, ovviamente, una eventuale civiltà migliaia di anni più progredita potrebbe essere arrivata a concepire ciò che per noi è (ancora) inconcepibile.
    Io sono affascinato dall'ipotesi di un contatto e, per quanto temo che almeno inizialmente porterebbe immani sconquassi alla nostra cara umanità, sicuramente alla lunga garantirebbe millenni di prosperità e di scoperte ora nemmeno immaginabili..
  • OFFLINE
    .EMILIO.
    Post: 14
    Location: LA SPEZIA
    Age: 63
    Gender: Male
    00 3/3/2014 1:03 AM
    Re:
    giambo64, 09/09/2010 20:10:

    Mi affascina perchè potrebbe essere la prova dell'esistenza della vita su altri pianeti.
    Un universo pieno di vita è più interessante di uno con solo materia inerte.
    Del resto qualcuno ha detto, giustamente, che se la terra fosse l'unico posto dove è comparsa la vita sarebbe un incredibile spreco di spazio!



    Cmq la statistica ci dice che non siamo soli.....al di la di ogni ragionevole dubbio
    ciao [SM=g8322]
    Credere a tutto e non credere a niente
  • OFFLINE
    MR.FUNK
    Post: 277
    Location: ALPIGNANO
    Age: 54
    Gender: Male
    00 3/6/2014 3:55 PM
    Sono "perseguitato" da avvistamenti di strani oggetti in cielo. Da quando ero bambino in pratica. Il piu'clamoroso di tutti e' avvenuto nel 2007 con tanto di testimoni al seguito (civili e militari).
    Continuero' a seguire questo affascinante fenomeno al quale sinceramente non riesco a dare una spiegazione plausibile. E'al di fuori di ogni logica (umana?).
  • OFFLINE
    Elisabetta.1985
    Post: 34
    Age: 35
    Gender: Male
    00 3/9/2014 12:45 PM
    Re: In risposta a Mr. Funk
    E'al di fuori di ogni logica (umana?).




    Hai ragione..ma il bello dell'Universo è anche questo.Non credi?
    [Edited by Elisabetta.1985 3/9/2014 12:47 PM]
  • OFFLINE
    MR.FUNK
    Post: 277
    Location: ALPIGNANO
    Age: 54
    Gender: Male
    00 3/10/2014 11:19 AM
    Si Elisabetta.....e' il bello dell'Universo.
    Molto spesso pero'non capire e' frustrante..... [SM=g27992]
  • 2 / 2

    Passa alla versione desktop