00 1/24/2010 1:02 AM
Che cosa succederà ?
A mio avviso é un nostro problema fino ad un certo punto, in quanto non dipenderà dalla nostra cultura in primis a collassare o ad arricchirsi per propria scelta dal contatto con una o più civiltà extraterrestri, ma soprattutto da cosa decideranno queste ultime.
Un "ritardo" del contatto potrebbe derivare non tanto da una nostra scelta ( a cui tendo dar sempre meno credito), ma da una scelta derivante dall'opportunità o meno di destabilizzare ulteriormente un già precario contesto planetario ovvero anche da contrasti tra civiltà aliene sul modo con cui attuare la procedura di un contatto.
Alcune civiltà potrebbero avere un intento "colonialista" nei nostri confronti. Altre potrebbero tendere solo a sfruttare le risorse energetiche e minerarie del nostro pianeta e non gliene fregerebbe molto di un contatto, anzi... Altre ancora potrebbero essere alla radice delle nostre civiltà e sarebbero più interessate allo sviluppo in noi di una vera coscienza planetaria , etc, etc...
Sia chiaro, la mia é solo un'ipotesi.