UFO - Mystery NetWork Forum
printprintFacebook
 
Facebook  

cosa ci attende? Terremoto in Giappone

Last Update: 4/2/2011 11:47 AM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 963
Location: CASAGIOVE
Age: 44
Gender: Male
3/18/2011 11:18 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Fukushima, la voce degli eroi nella centrale
Cinquanta uomini condannati a morte: “Vi voglio bene, vi penso sempre”
foto Ap10:31 - Fukushima come Cernobyl. Il livello delle radiazioni della centrale nucleare giapponese aumenta, e nonostante i disperati tentativi di raffreddamento dai reattori danneggiati continua a uscire una colonna di fumo bianco con particelle radioattive. E da lì, dal profondo di quella creatura deforme, arrivano email e messaggi dei 50 tecnici rimasti sul posto per salvare il Paese.
Uomini che hanno accettato una condanna a morte certa con la dignità e il coraggio che appartiene solo ai vecchi samurai. Uomini che sono padri, mariti, figli, fratelli. “Accetto il mio destino – scrive uno di loro in una della email pubblicate dal Corriere della Sera – come fosse una condanna a morte”. E di fatto lo è. Senza miglioramenti tangibili non è esclusa l'ipotesi di chiudere i reattori in un sarcofago di cemento armato e di seppellirli, come fu fatto in Ucraina nel 1986.

Fukushima come Cernobyl: allora, le vite dei lavoratori rimasti in centrale si spensero tre mesi dopo la catastrofe. Oggi, il destino dei 50 eroi giapponesi, non è molto diverso. Forse sei mesi, forse un anno, forse due: ma di certo ognuno di loro è un dead man walking. “Sta lavorando nell’impianto – racconta il fratello di uno dei condannati – non ha mai smesso. Non hanno più niente da mangiare là dentro, vanno avanti in condizioni davvero durissime”.

La rete è l’unico modo che hanno di comunicare da lì dentro, dal centro di quel mostro ingestibile e imprevedibile che auto genera processi a catena senza possibilità di intervento. E questo marito lo sa: “Per favore – scrive alla moglie – cerca di stare bene almeno tu, io non posso tornare a casa almeno per un po’”. Eh già, un po’: un lasso di tempo indefinito perché ogni previsione sarebbe inattendibile. “Mio padre è entrato nell’impianto e io non ho mai visto mia madre piangere così tanto”, scrive la figlia di uno dei tecnici su Twitter, che lancia un appello disperato al padre, che in realtà ha tutta l’aria di una preghiera. “Papà, per favore, torna a casa vivo”.

C’è chi prova a immaginare che la sua vita, fuori dal mostro, abbia un seguito felice: “Non vi preoccupate – è il messaggio di un altro eroe al fratello – me la caverò. Torno presto, non ricordi più che tra sei mesi vado in pensione?”. E ancora: “Ancora uno sforzo e ce l’abbiamo fatta”, dice un altro fingendo che il traguardo sia ormai prossimo. Ma il punto è che questo traguardo nessuno lo vede all’orizzonte: l’obiettivo sarebbe raffreddare la barre di combustibile nucleare per evitare che esploda tutto.

Ma la difficoltà della sua realizzazione è enorme, come si evince dalle parole del primo ministro Naoto Kan: “Voi siete i soli che possono risolvere questa crisi. Ritirarsi è impossibile”. Le email da Fukushima in realtà sono lettere dal fronte: soldati in guerra contro un nemico che non conoscono, che fa paura e che li ammazzerà, tutti. “Vi penso sempre, vi voglio bene”. E’ il saluto rassegnato di uno dei 50 eroi: gli ultimi samurai del XXI secolo
[Edited by fire1969 3/18/2011 11:18 AM]
----------Fire1969----------
======================
CGI...((--000--))...non UFO.
OFFLINE
Post: 6,057
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
3/18/2011 1:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


ONORE ai caduti !




Alfredo Benni - Consigliere Nazionale
Coordinatore CUN Lombardia

Mai litigare con uno stupido. Un passante potrebbe non capire la differenza tra te e lui.

www.cun-veneto.it - http://cunnetwork.freeforumzone.leonardo.it/
"Procediamo a zig zag verso un futuro luminoso (Mao Tsetung)"
3/18/2011 2:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Alfredo_Benni, 18/03/2011 01.14:

Si ma non c'è un intervento completo ? Sarebbe interessante sentire che dicono Boschi e Paone...







Alf,se guardi bene,sotto il video che ho postato c'è pure il link alla trasmissione integrale...

In ogni caso,"arieccolo":

www.video.mediaset.it/video/mattino_5/full/215558/mercoledi-16-marzo.html#tf-s1-...
[SM=g8345]
OFFLINE
Post: 1,485
Location: MONZA
Age: 36
Gender: Male
3/19/2011 12:14 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
RETE-UFO, 18/03/2011 14.11:




Alf,se guardi bene,sotto il video che ho postato c'è pure il link alla trasmissione integrale...

In ogni caso,"arieccolo":

www.video.mediaset.it/video/mattino_5/full/215558/mercoledi-16-marzo.html#tf-s1-...
[SM=g8345]




Ho visto la puntata, tra l'altro un gran minestrone, ma Pinotti che ci faceva lì?? [SM=g27993] Mi dà l'idea che l'avessero invitato solo ed esclusivamente per parlare dei presunti avvistamenti UFO, magari nella speranza che li avallasse e che si generasse un bel dibattito con lo "scettico da salotto" per antonomasia Cecchi Paone, che torna sempre buono per l'odiens...
Invece si è voluto esprimere anche su altre questioni, "disturbando" la scaletta e finendo a mio avviso per essere più volte interrotto sbrigativamente dalla conduttrice con un tono alla "sì, sì, va bè, ma che ce frega a noi..."
Secondo me se si deve fare informazione in questo modo, citando a capocchia la "teoria HAARP" (ma cos'è? [SM=g27994] ), previsioni fasulle di Bendandi, la numerologia in relazione all'11 settembre e quant'altro passi per la mente, tanto vale stare zitti. Visto che alcuni ospiti erano preoccupati del panico che la diffusione incontrollata di tali questioni può generare, penso che anche la visione di trasmissioni fatte in modo così confusionario da parte di un pubblico non informato può portare alla diffusione di timori irrazionali. Conosco persone che hanno una vera e propria angoscia per 2012 e dintorni solo perché ne parlano tanto alla televisione, secondo l'inconscio principio che "se lo dicono così spesso alla TV qualcosa di vero ci dev'essere". E a poco valgono le smentite fatte a priori dai sornioni Cecchi Paone di turno, in molte persone quello che resta è il concetto che "ne hanno parlato alla TV", e continuano a farlo. [SM=g27992]
OFFLINE
3/19/2011 12:43 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:
Profondo_Blu, 19/03/2011 00.14:


Secondo me se si deve fare informazione in questo modo, citando a capocchia la "teoria HAARP" (ma cos'è? [SM=g27994] ), previsioni fasulle di Bendandi, la numerologia in relazione all'11 settembre e quant'altro passi per la mente, tanto vale stare zitti.


Non vorrei andare OT e credo di non farlo rispondendoti a questo "quote".

Il fatto che tu non ti interessi della teoria HAARP o della numerologia in relazione all'11 Settembre non ti legittima a minimizzarla in questo modo. Molti la studiano così come i grandi ufologi studiano gli UFO.

Quanto alle previsioni di Bendandi NON SONO fasulle e i posts addietro, in questa discussione, lo dimostrano.

Tutto qua [SM=g27985]
OFFLINE
Post: 31
Location: MILANO
Age: 109
Gender: Male
3/19/2011 4:11 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re:
WOODOK, 19/03/2011 00.43:



Il fatto che tu non ti interessi della teoria HAARP o della numerologia in relazione all'11 Settembre non ti legittima a minimizzarla in questo modo. Molti la studiano così come i grandi ufologi studiano gli UFO.

Quanto alle previsioni di Bendandi NON SONO fasulle e i posts addietro, in questa discussione, lo dimostrano.

Tutto qua [SM=g27985]



Se non sei andato OT tu, non dovrei andare OT neppure io con questo quote. Facciamo che rischio.

Io la penso esattamente come Profondo Blu, e non credo che serva un qualche tipo di "legittimazione" per esprimere la propria opinione.
Molta gente studia anche gli gnomi nei boschi, ma questo non mi impedisce di considerarla una cosa da minimizzare.

Lo stesso,a mio avviso, si può tranquillamente dire per la teoria HAARP, la numerologia in relazione all'11 settembre, le previsioni di Bendandi, e, me ne duole, anche per la modesta e discutibile "opera" di Siragusa.

Naturalmente nulla impedisce a te di continuare a coltivare proficuamente la materia.
Dovrai invece scendere a patti, temo, col fatto che ciascuno può minimizzare quello che vuole.

Baci [SM=g9522]
3/19/2011 8:52 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re:
_Exocet_, 19/03/2011 04.11:

WOODOK, 19/03/2011 00.43:



Molta gente studia anche gli gnomi nei boschi, ma questo non mi impedisce di considerarla una cosa da minimizzare.

Lo stesso,a mio avviso, si può tranquillamente dire per la teoria HAARP, la numerologia in relazione all'11 settembre, le previsioni di Bendandi, e, me ne duole, anche per la modesta e discutibile "opera" di Siragusa.

Naturalmente nulla impedisce a te di continuare a coltivare proficuamente la materia.
Dovrai invece scendere a patti, temo, col fatto che ciascuno può minimizzare quello che vuole.

Baci [SM=g9522]




Io invece mi chiedo perchè tu ci tenga tanto a far sapere a WOODOK il tuo disprezzo per taluni argomenti...se non sei interessato ad HAARP,se non trovi nessun mistero nel numero 11,se non apprezzi l'opera di Eugenio SIRAGUSA,perchè senti comunque il bisogno di esternarlo ? Non potrebbe bastare la tua indifferenza ??
OFFLINE
Post: 6,057
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
3/19/2011 10:08 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Signori Haarp è un radar oltre l' orizzonte e non ha nulla a che fare con i terremoti. Poi se vogliamo discutere di cose inestenti mescolando tutto come numerologia, cabala, rune, Siragusa, Cip&Ciop e Topolino, possiamo anche farlo. Ma stiamo facendo un gran bel minestrone... La cosa andrà bene per fuffaforum ma non è lo scopo di questo forum.


Vi prego di attenervi al TOPIC che è sul terremoto del Giappone.

WOODOK hai raggiunto i 3 warning. da questo momento il tuo account è sospeso per 2 settimane.



[Edited by Alfredo_Benni 3/19/2011 10:09 AM]
Alfredo Benni - Consigliere Nazionale
Coordinatore CUN Lombardia

Mai litigare con uno stupido. Un passante potrebbe non capire la differenza tra te e lui.

www.cun-veneto.it - http://cunnetwork.freeforumzone.leonardo.it/
"Procediamo a zig zag verso un futuro luminoso (Mao Tsetung)"
OFFLINE
Post: 1,485
Location: MONZA
Age: 36
Gender: Male
3/19/2011 11:09 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re:
WOODOK, 19/03/2011 00.43:

Non vorrei andare OT e credo di non farlo rispondendoti a questo "quote".

Il fatto che tu non ti interessi della teoria HAARP o della numerologia in relazione all'11 Settembre non ti legittima a minimizzarla in questo modo. Molti la studiano così come i grandi ufologi studiano gli UFO.

Quanto alle previsioni di Bendandi NON SONO fasulle e i posts addietro, in questa discussione, lo dimostrano.

Tutto qua [SM=g27985]




Avrete notato che quando scrivo sul forum i miei interventi sono spesso piuttosto lunghi, a volte oserei dire prolissi... C'è un motivo in realtà, oltre alla logorrea, ed è che quando si scrive su un forum le possibilità di essere fraintesi sono molto elevate, dunque sempre meglio specificare bene i concetti piuttosto che generare lunghe ed inutili polemiche perché non si è afferrato il senso di quello che si è scritto. Ma a volte, vedo, non basta...
Woodok mi hai frainteso (ma non sarebbe successo se avessi guardato la puntata intera che ha linkato Rete-Ufo [SM=g27986] ): non intendevo "minimizzare" gli studi su HAARP o la numerologia, che non conosco in dettaglio e come dici tu non mi interessano granché, almeno al momento. Intendevo criticare il modo in cui questi argomenti sono stati inseriti nella trasmissione, assolutamente a caso (parlavo di "teoria HAARP" perché la conduttrice la citava così, usando il termine del tutto impropriamente per riferirsi in generale agli studi sul controllo climatico), buttati lì e dati immediatamente in pasto a Cecchi Paone e Boschi i quali non perdevano occasione per deridere tutto e tutti . Inoltre per quanto riguarda Bendandi dicevo "previsioni fasulle" perché non fatte da Bendandi stesso, ma ormai a lui attribuite dal web, come quella del terremoto a Roma del maggio di quest'anno, che se non sbaglio tu stesso avevi dichiarato di ritenere falsa, o sbaglio? Certo, ripeto che se avessi guardato la trasmissione prima di partire in quarta non avremmo perso tempo su queste incomprensioni (e non ti saresti beccato un warning!)... [SM=g27985]

Per Alfredo:
sono assolutamente d'accordo con quello che hai scritto, infatti è proprio questo il concetto che volevo esprimere ma che è stato frainteso! In realtà ho tirato fuori io HAARP e la numerologia, ma in relazione alla trasmissione "Mattino 5" di cui si parlava dove questi argomenti vengono infilati a mitraglia nel calderone insieme al terremoto giapponese e agli attentati terroristici senza dar modo di fare i dovuti distinguo... Se hai tempo guardala, inizia da 55:00 circa, devo dire che merita (in senso negativo...): www.video.mediaset.it/video/mattino_5/full/215558/mercoledi-16-marzo.html#tf-s1-... .

OFFLINE
Post: 963
Location: CASAGIOVE
Age: 44
Gender: Male
3/19/2011 11:25 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

"situazione al momento" Tornata elettricità a Fukushima
Il gestore della centrale nucleare di Fukushima, la Tokyo Electric Power, ha annunciato che è stata ripristinata l'elettricità all'interno del sito danneggiato dal terremoto, un passo importante per cercare di far funzionare le pompe di raffreddamento dell'impianto. Intanto il bilancio delle vittime del terremoto e dello tsunami che hanno colpito il Giappone è salito a 7.197 vittime accertate e 10.905 dispersi.
Alle 11:20 - Nuova scossa
Una nuova scossa di terremoto dalla magnitudo 6.1 ha colpito la prefettura di Ibaraki, in Giappone, a poca distanza dalla centrale di Fukushima. Lo ha reso noto il centro meteorologico. Nessun allarme tsunami e non si riportano al momento danni a persone o agli edifici.
[Edited by fire1969 3/19/2011 11:25 AM]
----------Fire1969----------
======================
CGI...((--000--))...non UFO.
OFFLINE
Post: 6,057
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
3/20/2011 9:13 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Rientra allarme al reattore 3 della centrale di Fukushima. La pressione all'interno del reattore si sta stabilizzando. Ma si intensifica l' allarme sulla contaminazione dei cibi: trovata radioattività nel latte, negli spinaci e nell' acqua a Tokyo.



Alfredo Benni - Consigliere Nazionale
Coordinatore CUN Lombardia

Mai litigare con uno stupido. Un passante potrebbe non capire la differenza tra te e lui.

www.cun-veneto.it - http://cunnetwork.freeforumzone.leonardo.it/
"Procediamo a zig zag verso un futuro luminoso (Mao Tsetung)"
OFFLINE
Post: 6,057
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
3/20/2011 9:18 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Profondo_Blu, 19/03/2011 11.09:



Per Alfredo:
sono assolutamente d'accordo con quello che hai scritto, infatti è proprio questo il concetto che volevo esprimere ma che è stato frainteso! In realtà ho tirato fuori io HAARP e la numerologia, ma in relazione alla trasmissione "Mattino 5" di cui si parlava dove questi argomenti vengono infilati a mitraglia nel calderone insieme al terremoto giapponese e agli attentati terroristici senza dar modo di fare i dovuti distinguo... Se hai tempo guardala, inizia da 55:00 circa, devo dire che merita (in senso negativo...): www.video.mediaset.it/video/mattino_5/full/215558/mercoledi-16-marzo.html#tf-s1-... .





Vengono infilati "a mitraglia" perché la gente non sa di che cosa sta parlando e quindi tutto fa brodo. Potessero ci infilerebbero anche l' uomo-lupo e l' uomo-ragno. Non è un caso se trasmissioni come Mistero sono state prese di mira dallo zoo di 105 con una parodia esilarante !





Alfredo Benni - Consigliere Nazionale
Coordinatore CUN Lombardia

Mai litigare con uno stupido. Un passante potrebbe non capire la differenza tra te e lui.

www.cun-veneto.it - http://cunnetwork.freeforumzone.leonardo.it/
"Procediamo a zig zag verso un futuro luminoso (Mao Tsetung)"
OFFLINE
Post: 963
Location: CASAGIOVE
Age: 44
Gender: Male
3/21/2011 11:15 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Allacciati i cavi elettricità nei sei reattori
Giappone, si stimano danni per 123 mld di dollari
Nel reattore 3 della centrale atomica di Fukushima, il più danneggiato dal terremoto, è stato nuovamente registrato un aumento di pressione: l'agenzia giapponese per la sicurezza nucleare ha fatto sapere che si sta valutando se intervenire con un'operazione di "areazione" per alleviare la pressione. Intanto sono stati riallacciati i cavi dell'elettricità a tutti e sei i reattori della struttura.
Le notizie in tempo reale

10.57 - Stop a frutta e verdura
Dopo la scoperta di radioattività in alcuni prodotti provenienti dalle zone vicine alla centrale nucleare danneggiata di Fukushima, a quattro prefetture giapponesi è stato ordinato di sospendere la distribuzione di latte e di due tipi di vegetali.

10.55 - "Omessi controlli a Fukushima"
Intanto la Tepco, in un rapporto del 28 febbraio all'Agenzia per la sicurezza nucleare, ha spiegato di aver omesso alcune verifiche alla centrale nucleare.

10.00 - Allacciati cavi nei sei reattori
I tecnici al lavoro presso la centrale nucleare di Fukushima sono riusciti ad allacciare i cavi dell'elettricita' a tutti e sei i reattori della struttura. Lo riferiscono i media nipponici, secondo cui il ritorno dell'alimentazione è il presupposto fondamentale per qualsiasi tipo di "stabilizzazione" e per risolvere la peggiore crisi nucleare degli ultimi 25 anni.



Alfredo_Benni, 20/03/2011 09.13:

Rientra allarme al reattore 3 della centrale di Fukushima. La pressione all'interno del reattore si sta stabilizzando. Ma si intensifica l' allarme sulla contaminazione dei cibi: trovata radioattività nel latte, negli spinaci e nell' acqua a Tokyo.





----------Fire1969----------
======================
CGI...((--000--))...non UFO.
3/21/2011 11:48 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Quello che è accaduto in Giappone è orribile, ma è inutile pensare al finimondo. Il Giappone rischia di fare la stessa fine della civiltà egeo-cretese, messa in crisi da uno tsunami circa 3500 anni fa.
OFFLINE
Post: 963
Location: CASAGIOVE
Age: 44
Gender: Male
3/22/2011 12:05 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Sisma Tokyo, mafia contro sciacalli
Yakuza "vigila" sui luoghi del disastro
L'unione fa la forza, dice il detto. Nel caso del sisma giapponese l'unione di cui stiamo parlando è quella tra le forze dell'ordine e la yakuza, la potentissima mafia del Sol Levante. Secondo il sito americano Daily Beast diversi clan della famigerata mafia da giorni portano assistenza alla popolazione colpita dal cataclisma e pattugliano le aree devastate dallo tsunami dagli "sciacalli".
L'assistenza della malavita è partita proprio dai generi di prima necessità bruciando sul tempo tutte gli interventi umanitari: acqua, viveri e coperte per gli sfollati già qualche ora dopo il terremoto. A squarciare il velo sul "lato oscuro'" dell'azione umanitaria è stato il giornalista ed esperto di crimine organizzato Jake Adelstein - già a capo di uno studio finanziato dal governo Usa sul traffico di esseri umani in Giappone - secondo cui i clan della Yakuza hanno messo a disposizione dall'inizio dell'emergenza oltre un centinaio di tir carichi di beni di prima necessità.

In particolare, il clan Inagawa-Kai ha inviato il giorno successivo al sisma 24 camion pieni di acqua, pannolini, batterie e torce elettriche nelle regioni colpite, e altre decine nei giorni successivi. La Yamaguchi-Gumi, la più grande organizzazione criminale del Giappone con oltre 40.000 affiliati, avrebbe addirittura aperto agli sfollati i suoi uffici in tutto il paese.

Le dimostrazioni di solidarietà, sottolinea il giornalista, non sono del tutto nuove per la mafia giapponese. Già nel 1995, dopo il terremoto di Kobe, proprio la Yamaguchi-Gumi fu una delle forze più attive nel portare soccorso alla popolazione. A tanta mobilitazione, allora come oggi, fa però da contraltare una grande discrezione, frutto di un tacito accordo con la polizia che prevede un periodo di 'tregua' in cambio di un supporto economico e logistico della mafia alle operazioni.

La ragione del muro di silenzio intorno all'operato dei clan è però anche un'altra, e la spiega direttamente un affiliato: "Nessuno vuole essere associato a noi, e non sopporteremmo di vederci rimandare indietro le nostre donazioni". Di fronte a una delle più grandi tragedie della storia, insomma, lo spirito di solidarietà sembra aver fatto cadere ogni barriera. "Non ci sono mafiosi, cittadini o stranieri in Giappone adesso - dichiara un membro della Yakuza - Siamo tutti giapponesi e dobbiamo darci una mano".
Anche nella malavita, il Giappone "oriente" è differente dall'occidente....

[Edited by fire1969 3/22/2011 12:08 AM]
----------Fire1969----------
======================
CGI...((--000--))...non UFO.
3/22/2011 12:42 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Sisma Tokyo, mafia contro sciacalli
fire1969, 22/03/2011 00.05:


una grande discrezione, frutto di un tacito accordo con la polizia che prevede un periodo di 'tregua' in cambio di un supporto economico e logistico della mafia alle operazioni.




"Un periodo di tregua" ??? Se ciò corrispondesse al vero non farebbe molto onore ai giapponesi...un crimine resta un crimine anche se c'è un terremoto !!
Anzi,questo "tacito accordo" è molto ambiguo e ricorda il dibattito in corso oggi sul "cedimento" del Governo sul caso Moro (partito della fermezza, o della trattativa),l'allentamento del 41-bis dopo le stragi del '93...tutto il mondo è paese !

[SM=g27992]


OFFLINE
Post: 963
Location: CASAGIOVE
Age: 44
Gender: Male
3/22/2011 11:33 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Sisma Tokyo, mafia contro sciacalli
Sono daccordo sul fatto che un crimine è un crimine ed anche che ogni mondo è paese. Di sicuro poi la mafia non merita un plauso o onoreficienze e medaglie se si prodiga nell'aiutare come in questo caso. Aiutare in una situazione come quella in cui è il Giappone è un dovere di tutti. Buoni e cattivi. Ma certo è che resta solo un dovere, senza particolari ringraziamenti. La Mafia e la malavita sono comunque da condannare in ogni caso. [SM=g9598]
RETE-UFO, 22/03/2011 00.42:



"Un periodo di tregua" ??? Se ciò corrispondesse al vero non farebbe molto onore ai giapponesi...un crimine resta un crimine anche se c'è un terremoto !!
Anzi,questo "tacito accordo" è molto ambiguo e ricorda il dibattito in corso oggi sul "cedimento" del Governo sul caso Moro (partito della fermezza, o della trattativa),l'allentamento del 41-bis dopo le stragi del '93...tutto il mondo è paese !

[SM=g27992]






[Edited by fire1969 3/22/2011 11:33 PM]
----------Fire1969----------
======================
CGI...((--000--))...non UFO.
OFFLINE
Post: 963
Location: CASAGIOVE
Age: 44
Gender: Male
3/23/2011 10:36 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Giappone, rischio acqua radioattiva a Tokyo

Eccesso di iodio, pericolo per i bambini
08:14 - Un portavoce del governo municipale di Tokyo ha detto all'agenzia che il livello di iodio radioattivo trovato nell'acqua della capitale, un enorme agglomerato urbano di 35 milioni di abitanti, eccede i limiti legali fissati per il consumo dei bebé. L'annuncio viene dopo che valori notevolmente alti di radioattività sono stati riscontrati in 11 vegetali prodotti nei pressi della centrale, che sorge 240 km a nord di Tokyo.
Intanto c'è stato un giro di vite della Food and Drug Administration (Fda) su alcuni prodotti giapponesi delle aree vicino Fukushima per i quali gli Stati Uniti hanno bloccato le importazioni. Nel mirino, in particolar modo, ci sono latte e derivati, frutta e verdura. Il divieto di import riguarda le 4 prefetture nipponiche di Fukushima, Ibaraki, Tochigi e Gunma, adiacenti alla centrale nucleare seriamente danneggiata dal terremoto dell'11 marzo.

Danni per circa 300 miliardi di dollari
Tra i 185 e i 308 miliardi di dollari. E' questa la prima, impressionante stima del governo giapponese dei danni causati dal devastante terremoto e dal conseguente tsunami che l'11 marzo hanno devastato il Nord est del Paese, secondo quanto riferisce il quotidiano Nikkei. Il ministro dell'Economia Kaoru Yosano presenterà queste stime ad una riunione del governo.
----------Fire1969----------
======================
CGI...((--000--))...non UFO.
OFFLINE
Post: 963
Location: CASAGIOVE
Age: 44
Gender: Male
3/24/2011 11:33 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Fukushima, la nube radioattiva su Italia
Il ministro della Salute Fazio rassicura: "Nessun rischio" L'Italia è sorvolata oggi da alcune masse d'aria debolmente contaminate da materiale radioattivo rilasciato dalla centrale nucleare giapponese di Fukushima. Il ministro della Salute Fazio rassicura: "Nessuna nube tossica, solo correnti d'aria non pericolose". Intanto sono ripresi i lavori di riattivazione dell'impianto di raffreddamento al reattore 3, mentre l'energia elettrica è stata parzialmente ripristinata nella sala di controllo del reattore 1.
10:29 - L'acqua migliora
Il governo metropolitano di Tokyo ha riferito che lo iodio-131 nell'acqua della citta' e' sceso a 79 Bq/Kg, sotto la soglia di sicurezza per i lattanti a quota 100. L'ambasciatore italiano Vincenzo Petrone ha invitato, parlando con l'Ansa, a ''evitare inutili allarmismi'' e a ''valutare la situazione nel giusto contesto''.
[Edited by fire1969 3/24/2011 11:34 AM]
----------Fire1969----------
======================
CGI...((--000--))...non UFO.
OFFLINE
Post: 963
Location: CASAGIOVE
Age: 44
Gender: Male
3/25/2011 2:15 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La crisi in Giappone verso il livello 6
06:45 - L'Agenzia nipponica per la sicurezza nucleare ha fatto sapere che potrebbe rialzare la valutazione della crisi a Fukushima, l'impianto colpito da terremoto e tsunami, a livello 6. Intanto il governo giapponese ha invitato all'evacuazione volontaria i residenti fino a 30 km dalla centrale nucleare "per migliorare la qualità della vita quotidiana e non per motivi di sicurezza".
Per il momento l'Agenzia ha assegnato un indice di gravità provvisorio di 5 ("incidente con più ampie conseguenze"), ma "il rating attuale e provvisorio si basa sulle informazioni disponibili al momento della valutazione", ha spiegato Hidehiko Nishiyama, portavoce dell'Agenzia, in una conferenza stampa. "La situazione rimane fluida e per la valutazione finale è necessario attendere che la situazione si stabilizzi e che tutti i dati sulle radiazioni diventino disponibili".

I giudizi sulla gravità degli incidenti nucleari sono emessi secondo la International Nuclear and Radiological Event Scale (Ines), una scala introdotta dell'Agenzia internazionale dell'energia atomica per consentire la comunicazione tempestiva delle informazioni rilevanti sulla sicurezza in caso di incidenti nucleari. La Ines si compone di 7 livelli: finora quello più grave, il settimo, è stato assegnato solo al disastro di Cernobyl del 26 aprile 1986.

Intanto, mentre non scema il timore nucleare, prosegue la conta dei morti di terremoto e tsunami: il numero delle vittime accertate ha oltrepassato le 10mila persone, anche se la polizia, incaricata di stilare le statistiche in base ai dati ricevuti dalle diverse prefetture interessate dal disastro, non ha ancora confermato la cifra. Nell'ultimo bilancio provvisorio si parlava di 27mila tra morti e dispersi, di cui 9.811 morti confermati (cioè identificati) e 17.541 persone dichiarate disperse. ...... Il NUCLEARE. Il rischio di una catastrofe del genere non sarà mai ZERO . Se pure fosse l'1%, la possibilità di un'altra catastrofe come questa, una seconda Cernobyl o peggio, il gioco non ne vale assolutamente la candela.

[Edited by fire1969 3/25/2011 2:22 PM]
----------Fire1969----------
======================
CGI...((--000--))...non UFO.
New Thread
 | 
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:13 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com
Facebook

Ci trovi anche su Ufo mystery.