UFO - Mystery NetWork Forum
printprintFacebook
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

UFO IN OREGON?

Last Update: 12/9/2017 2:17 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 1,383
Location: MESSINA
Age: 38
Gender: Female
11/21/2017 1:52 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Un bell’Ufo che curiosava in cielo tra California e Oregon. Visto da piloti che hanno testimoniato l’anomalia. Visto anche dal Norad (Comando aerospaziale del Nord America), che – aggiunge un’indagine giornalistica – avrebbe addirittura disposto l’inseguimento dell’oggetto non identificato mediante F15. Ma i caccia non avrebbero visto nulla: chissà come mai… Ad ogni modo, tutto è successo lo scorso 25 ottobre e del fatto si è parlato pure nei giorni scorsi a Roma nel convegno organizzato dal Cun (Centro Ufologico Nazionale). La durata dell’avvistamento è stata di almeno 30 minuti, a partire dalle 16.30 local time. In un primo tempo si era pensato che si trattasse di un “Nordo”, curiosa definizione (vengono in mente i Nerd…) usata dai piloti di linea per definire un aereo che vola senza radio o che preferisce non rispondere alle chiamate per vari motivi. Ma non era così: l’oggetto rimaneva in una determinata posizione e per questo è stato osservato da diversi equipaggi che transitavano in quella zona. Sono fiorite anche le tesi estreme, sparate a casaccio: qualcuno ha ad esempio ipotizzato che potesse trattarsi di un piccolo velivolo che trasportava droga e che per questa ragione volava verso il Canada cercando di eludere l’identificazione. Ma era una solenne corbelleria perfino solo pensarlo, detto che la cosa cozzava pure con la durata dell’avvistamento e con il numero di testimoni. Se volete togliervi il gusto di apprezzare dei documenti ufficiali, al link Facebook di Luigi Bignami (cliccate qui) potrete trovare, accorpate, le voci dei controllori del centro di controllo di Seattle che cercano di rintracciare senza successo l’Ovni. C’è anche da dire che, al di là di tutto, l’Ufo avrebbe potuto avere un impatto sul traffico di linea, nonostante gli aerei commerciali dispongano di uno strumento (il Traffic Avoidance System) che permette la separazione da velivoli limitrofi. Già, ma se l’Ovni non era visibile a tutti? Un problema in più. Il Tcas di Seattle, per l’appunto, non riusciva a vedere sui radar quanto osservato dai piloti. E’ qui che scatta l’indagie di Tyler Rogoway, giornalista esperto di episodi di guerra. Ha contattato il Norad, chiedendo informazioni. La risposta è stata che il Comando della Difesa aveva ricevuto la richiesta di cercare un oggetto misterioso, un velivolo bianco che solcava il cielo dell’Oregon; dopodiché ha inviato un F15 del 142° Fighter Wing con sede a Portland per verificare quanto osservavano i piloti di linea. Ma non ha trovato nulla che potesse spiegare il mistero dell’oggetto. Poiché i piloti dell’aereo militare sono tra i migliori al mondo e altamente addestrati in missioni di difesa aerea, fa sì che il non aver osservato nulla di anomalo rende il tutto ancora più misterioso. L’Ufo è sparito all’apparizione dell’aereo militare? O l’F15 è arrivato troppo tardi? Oppure ancora, il Norad l’avrà raccontata giusta?



http://misterobufo.corriere.it/2017/11/19/lufo-delloregon-la-caccia-dellf15-e-le-mezze-ammissioni-del-norad/

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:14 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com
Facebook

Ci trovi anche su Ufo mystery.