UFO - Mystery NetWork Forum
printprintFacebook
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Facebook  

Zanfretta: arrivano i Rettiloidi?

Ultimo Aggiornamento: 11/12/2015 06.56
Autore
Stampa | Notifica email    
OFFLINE
Post: 1.053
Sesso: Maschile
11/11/2015 18.31

Il famoso contattista-rapito Zanfretta torna a parlare di quello che, secondo lui, starebbe per avvenire. In una conferenza di pochi giorni addietro afferma che i Dargos (una sorta di Rettiliani anfibi, e quindi simili all'Homosaurus studiato da Di Gennaro dell'Usac) dapprima disturberanno le trasmissioni radio e tv, e qualche ora dopo si faranno vedere e sentire con un messaggio per i potenti della Terra. Come certo sapete tutti, i Rettiloidi hanno una pessima fama... Purtroppo questi annunci non possono non spaventare chi ci crede, gia' girano per email le raccomandazioni sull'allontanare le persone impressionabili dalle tv se tutte le comunicazioni sono disturbate. Altri non prendono la cosa sul serio, ed hanno paura che Zanfretta stia progettando una sorta di suicidio, cosa da evitare assolutamente anche se non mi sembra proprio quanto si prepara. Ecco il video della conferenza che ad alcuni fa' venire questi timori.



Se volete dite la vostra, e buona serata.


Stagione 2018/2019 - Mercato invernaleblog191267 pt.20/11/2018 09.49 by cesadosso
Manuela Moreno supersexyTELEGIORNALISTE FANS FORU...66 pt.20/11/2018 08.37 by docangelo
Verso il 2019: proposte e cambiamentiTUTTO TENNIS FORUM54 pt.19/11/2018 20.38 by Bobby realdeal
OFFLINE
Post: 522
Sesso: Maschile
13/11/2015 13.45

Visto tutto, è interessante la prima parte, in cui viene detto chiaramente che si tratta di figure angeliche, emissari di Dio. E questa, a mio avviso, è la chiave d'interpretazione del fenomeno.
Per quanto riguarda la venuta dei lucertoloni, non è la prima volta che un contattato fa annunci di questo tipo, e a quanto mi risulta non si sono mai avverati. Può essere che queste creature cerchino di assecondare quelli che sono i desideri dei contattati, e Zanfretta, come spiega anche qui, ha un forte desiderio di dimostrare la sua storia al mondo.
Ad ogni modo, nessuno ha mai detto che vuole venire per distruggerci, quindi non mi preoccuperei più di tanto. Se qualcuno venisse, sentiamo cos'ha da dire.
[Modificato da _RewinD_ 13/11/2015 13.45]
OFFLINE
Post: 1.053
Sesso: Maschile
14/11/2015 10.37

??? Non immaginavo piacesse cosi' tanto scherzare... Gli umanoidi rettili anfibi sono dipinti come malvagi fin dai tempi antichi, da Naga vedici ai Kappa giapponesi. Storie ed aneddoti su una crudele invasione rettiliana sono abbondantemente presenti in rete, rimane solo da sperare che sia tutto falso quanto descritto da Zanfretta. Perche' se fosse vero saremmo in guai molto seri.
OFFLINE
Post: 522
Sesso: Maschile
14/11/2015 14.03

Hmm no, i Naga erano serpenti, e i Kappa, più simili a delle rane. Nella mitologia sono descritti diversamente, tra loro, nei comportamenti, e non mi sembra che abbiano qualcosa a che fare con i Dargos di Zanfretta. Zanfretta non ha mai parlato di un'invasione, ma sempre e soltanto di un contatto.
Ripeto, io non vedo alcun motivo di preoccuparsi.
OFFLINE
Post: 1.053
Sesso: Maschile
15/11/2015 15.46

Ecco i Kappa anfibi nelle antiche raffigurazioni giapponesi.



Fonte: http://www.ansuitalia.it/Sito/index.php?mod=read&id=1427279383





Un Naga con un volto molto umano.



Citazione:
"Questi naga avrebbero sviluppato una civiltà sotterranea e sottomarina estremamente avanzata e possiederebbero poteri sovrumani."

Fonte: http://www.ansuitalia.it/Sito/index.php?mod=read&id=1385639888





Uno degli Homosaurus studiati dall'Usac, rettili anfibi pericolosi.







Il volto di uno dei Dargos anfibi di Zanfretta, ricostruiti nel dettaglio:



Qualche dettaglio utile per fare delle comparazioni, magari anche segue qualche dettaglio sul "vizietto antichissimo" di questi esseri di rapire delle persone...


OFFLINE
Post: 522
Sesso: Maschile
15/11/2015 17.24

Re:
danielozma, 15/11/2015 15:46:


Citazione:
"Questi naga avrebbero sviluppato una civiltà sotterranea e sottomarina estremamente avanzata e possiederebbero poteri sovrumani."


Nel racconto qui sopra, invece, sono i Pleiadiani ad occupare quel posto, mentre i Dargos arriverebbero attraverso un "portale dimensionale".
Che poi i Pleiadiani sono gli stessi di Eugenio Siragusa, tramite il quale anche Zanfretta dice di averli incontrati, nell'Etna...
Come vedi c'è qualcosa che non torna.
OFFLINE
Post: 1.053
Sesso: Maschile
16/11/2015 23.42

Per fare un salto nella fantascienza, la serie di telefilm "Farscape" aveva delle bizzarre razze aliene...



Ecco uno dei Dargos secondo la descrizione di Zanfretta:



Ed ecco le appendici dietro la testa del personaggio Ka D'Argo:



Anche l'assonanza dei nomi Dargos/D'Argo e' un po' sospetta, magari staccare un assegno a favore di Zanfretta il regista se lo poteva anche permettere?





La razza dei Kailash, nello stesso telefilm, puo' essere confusa con quella degli Arancioni della classificazione ufologica?







Qualcuno poi potrebbe confondere l'immaginario impero Scarren della saga con i presunti Rettiloidi dell'ufologia?



Non pensiamo male sul fatto che gli sceneggiatori si sono trovati gia' pronti i popoli alieni del telefilm copiandoli dalle storie di ufologia, altrimenti rischiamo di indovinare...
Buona serata.


OFFLINE
Post: 522
Sesso: Maschile
17/11/2015 04.18

Ecco chi c'è sottoterra:

it.wikipedia.org/wiki/Re_del_mondo


Agarthi ("l'inaccessibile"), il regno sotterraneo nascosto agli occhi degli uomini e popolato da esseri semidivini (gli Arhat, "gli illuminati"), che si sarebbero rifugiati sottoterra per preservare dalla barbarie i loro poteri e le loro conoscenze.



it.wikipedia.org/wiki/Agarthi


L'esistenza di Agarthi è stata considerata seriamente da numerosi europei, come, ad esempio per citarne alcuni, i seguaci della teosofia di Madame Blavatsky, la veggente fondatrice della Società Teosofica Internazionale, che sosteneva di essere in contatto telepatico con gli antichi "Maestri della Fratellanza Bianca", i sopravvissuti di una razza eletta vissuta tra Tibet e Nepal, i quali si sarebbero rifugiati in seguito a una spaventosa catastrofe nelle viscere della terra, dove avrebbero fondato la mitica Agarthi.



I rettiloidi chi saranno mai?
OFFLINE
Post: 1.053
Sesso: Maschile
22/11/2015 17.03

Ecco dei trucchi per sfuggire ai picchetti di cattura da parte dei Rettiliani:
http://www.ansuitalia.it/Sito/index.php?mod=read&id=1448207297
in un ipotetico futuro in cui camminassero per le nostre strade, come potete leggere sono spunti strategici e tattici utili per storie di fantascienza e per videogiochi.
OFFLINE
Post: 1.053
Sesso: Maschile
10/12/2015 10.37

Parliamo quindi di Zanfretta, dell'uomo Zanfretta. C'e' chi afferma che sia un vero contattato e chi gli da' del malato di mente, di certo i suoi diritti umani, il suo diritto al rispetto, sono troppo venuti meno. Nonostante le leggi una diffusa impunita' tipicamente italiana ha permesso a sfottitori professionisti, scettici ad oltranza e prepotenti di prendersela con una persona gia' in crisi. Si puo' essere scettici senza bisogno di violenza sociale e psicologica, purtroppo pero' c'e' ANCHE chi pratica lo scetticismo solo per mettersi su un piedistallo e per poter attaccare qualcun altro. Non e' uno sputare sullo scetticismo ufologico in quanto tale, visto che e' portato avanti anche da persone che praticano dei principi etici, ma sto' parlando di chi ne abusa fino a ridere nei forum. Pure Zanfretta ha dei diritti, e mi meraviglio di chi tollera nel suo gruppo ufologico, come collaboratori esterni o come utenti telematici, sfottitori a tempo pieno che non hanno altro da fare che attaccare, deridere ed umiliare. Non lo so' se Zanfretta e' santo o demone, so' che se per caso avesse dei disturbi psicologici tutti questi attacchi decennali non lo hanno certo migliorato, ma il caso umano non interessa a chi sfrutta questi eventi per avere delle vittime, e compensare i suoi problemi interiori sentendosi superiore per qualche minuto. Non discuto che si racconta in un video che Zanfretta avrebbe lanciato una pietra che 4 persone non avrebbero potuto alzare, come se lui fosse cosi' plagiato dai Dargos o da uno sdoppiamento di personalita' da poter uccidere i suoi stessi amici, o come se fosse potenzialmente pericoloso dietro la sua immagine di pacioccone. Ma chi puo' dire di non essere altrettanto plagiato da alieni o trasformato in persona pericolosa da dei traumi gravi, siete sicuri che in situazioni impensabili voi non finireste a tirare massi contro i vostri cari? Chi tra voi crede di poter sospendere le leggi di natura o della psicologia, e di poter evitare effetti negativi da traumi e disagio psitico? Se ci di mezzo dei problemi psicologici allora chi prende di mira Zanfretta dovrebbe solo vergognarsi, e mi meraviglio di quanti dell'ufologia non scrivono una parola sul caso umano di chi viene attaccato, deriso, umiliato. In proposito a questo tema c'e' un articolo scomodo:
http://www.ansuitalia.it/Sito/index.php?mod=read&id=1446293279
i cui contenuti esplosivi non ricevono neanche un commento, tutti presi a parlare delle lucine o dell'ultima foto. Sarebbe ora che chi attacca le persone paghi a norma di legge, sarebbe ora che chi si cominci a fare delle collette per pagare avvocati e querelare gli scettici che sfottono soggetti deboli, sarebbe ora di tagliare fuori chi si sente un grande perche' si accanisce contro persone gia' disagiate. Sarebbe ora che l'ufologia italiana tuteli veramente chi ritiene di essere stato "rapito", che sia vero oppure che ci siano dietro problemi psicologici rimane il fatto indiscutibile che ci sono delle persone in gioco, potrebbero perfino essere indotte al suicidio. Zanfretta e' stato lasciato per decenni al macello, una vergogna italiana come sia facile ed impunito l'accanimento sociale. Immaginiamo poi il caso piu' incredibile, tipo che nel febbraio 2016 i Dargos vogliano intimidire i terrestri spaccando la crosta terrestre, scatenando vulcani dove ora non ci sono, uccidendo 3 milioni di persone in Cina, India e Russia come dimostrazione del loro potere. Sarebbe colpa di Zanfretta, per caso? Di certo non lo avrebbe deciso lui. Se anche dentro il pacioccone ci fosse una personalita' spietata ed assassina, plagiata dai Dargos e pronta ad emergere, l'accanimento di derisione di questi anni non avrebbe fatto altro che aiutare a rendere Zanfretta piu' disposto ad odiare i suoi simili, favorendo una sua inconscio rabbia. Io vi ringrazio quando palesate il sospetto che il "gemello scomparso" dell'ex-metronotte sara' usato dai Dargos impiandovi i ricordi che una certa "scatola aliena" avrebbe immagazzinato, uccidendo il vero Fortunato, e sostituendolo con un altro che credera' di essere lui, mi sto' facendo una cultura di strategia delle invasioni aliene a sentire certi ragionamenti. Intanto pero' Zanfretta soffre da decenni, ed alcuni che hanno infierito hanno posto dentro alcuni centri ufologici. Io spero in un futuro Zanfretta sereno, libero da eventuali plagiatori o da traumi, eventualmente curato da latenti personalita' aggressive, e trattato da tutti come un essere umano. Altri vogliono solo poter sfottere qualcuno, ma quando li denunciamo questi qui? Possibile che ci sia un'ufologia italiana cosi' addormentata, cosi' superficiale, cosi' incapace di fare la differenza? Se sapete solo parlare di Sitchim o dell'ultimo video su Youtube siete l'inconcludenza fatta persona! Quanti Zanfretta sommersi dalla violenza sociale impunita ci sono in Italia? E quanti assassini sociali impuniti se la ridono in questo paese, intanto che prendono di mira un soggetto debole?
OFFLINE
Post: 522
Sesso: Maschile
11/12/2015 06.56

Condivido, non si può prendersela con uno che racconta una storia in buona fede. E sulla buona fede, dopo tutti i test che sono stati fatti, direi che c'è ben poco da dubitare.
Quelli poi che attaccano gli ufologi in quanto tali, sono figli della stessa ignoranza, e fondamentalmente delle persone ancora molto infantili.
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 09.51. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com
Facebook

Ci trovi anche su Ufo mystery.