Previous page | 1 2 | Next page

guerra medio oriente

Last Update: 5/27/2013 12:54 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 567
Location: CESENA
Age: 50
Gender: Male
11/18/2012 10:57 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

alfredo benni aveva ragione?
dopo la recente escalation di tensione in medio oriente le passate previsioni belliche e di geopolitica del nostro alfredo benni cominciano a preoccuparmi seriamente
chi lo segue anche su fb sa bene che ogni tanto lancia qualche previsione su scenari di politica internazionale,nonchè su eventi climatologici estremi e mai lo fa a caso
senza voler creare allarmismi o tensioni,vorrei quindi che alfredo benni o chi altri si intende di geopolitica potesse fare sul forum in questa sede,se ovviamente lo ritiene opportuno,il quadro della situazione che ci aspetta per i prossimi 4-6 mesi
le domande che mi vengono in mente sono le seguenti:
l'iran resterà a guardare?
la siria sarà coinvolta nel conflitto?
il teatro di guerra si estenderà?
ma soprattutto quello che non capisco è:
se obama si prodiga apparentemente per un non allargamento del conflitto,chi ci guadagna da questo scenario?
e che effetti può avere su di noi?
COSA NON CI VIENE DETTO,al di là delle notizie quotidiane dei telegiornali?

spero che alfredo benni e chiunque voglia illuminare i male informati come il sottoscritto,raccolga il mio invito e ci offra il quadro della situazione dal suo punto di vista
grazie
gianni maltoni
SOCIO C.U.N. romagna
OFFLINE
Post: 6,057
Location: MILANO
Age: 53
Gender: Male
11/19/2012 11:30 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

malto1971@, 18/11/2012 22:57:

dopo la recente escalation di tensione in medio oriente le passate previsioni belliche e di geopolitica del nostro alfredo benni cominciano a preoccuparmi seriamente
chi lo segue anche su fb sa bene che ogni tanto lancia qualche previsione su scenari di politica internazionale,nonchè su eventi climatologici estremi e mai lo fa a caso
senza voler creare allarmismi o tensioni,vorrei quindi che alfredo benni o chi altri si intende di geopolitica potesse fare sul forum in questa sede,se ovviamente lo ritiene opportuno,il quadro della situazione che ci aspetta per i prossimi 4-6 mesi
le domande che mi vengono in mente sono le seguenti:
l'iran resterà a guardare?
la siria sarà coinvolta nel conflitto?
il teatro di guerra si estenderà?
ma soprattutto quello che non capisco è:
se obama si prodiga apparentemente per un non allargamento del conflitto,chi ci guadagna da questo scenario?
e che effetti può avere su di noi?
COSA NON CI VIENE DETTO,al di là delle notizie quotidiane dei telegiornali?

spero che alfredo benni e chiunque voglia illuminare i male informati come il sottoscritto,raccolga il mio invito e ci offra il quadro della situazione dal suo punto di vista
grazie




Ciao, premesso che io la geopolitica la seguo da decenni e non come certi buffoni sul web, vi faccio notare una cosa. Israele ha mobilitato 75.000 riservsti. Nella operazione "piombo fuso" del 2008 erano 10.000. Qualcuno dirà che si vuole impressionare i vicini. Io penso che questa mobilitazione non sia casuale. Le operazioni di terra vogliono riportare al "medio evo" tutta l' area attorno ad Israele, Gaza inclusa. Quindi deborderanno in Egitto, Siria, Libano, Cisgiordania. Si colpisce Gaza e si tiene l' occhio all' Iran. L' Iran ha venduto il suo micidiale missile Fajr-5 ad Hamas. L' esecuzione mirata di Israele ha innescato l' offensiva "piombo fuso2" è stata (lo dicono tutti) un atto provocatorio e deliberato. L’ aviazione israeliana ha decapitato il braccio militare di Hamas uccidendo Ahmed Al-Jabari, capo delle Brigate Izz al-Din al-Qassam e ha innescato un conflitto su vasta scala. Non sto dicendo che Ahmed Al-Jabari fosse un sant' uomo, solo che il metodo (raid aereo) plateale e i tempi sono volutamente provocatori. Si voleva provocare Hamas che ha reagito ed ora richiede aiuto e riceve solidarietà (almeno a parole) da tutto il mondo arabo.

Nel frattempo altri tamburi di guerra stanno battendo...
Tamburi di una guerra più grossa e vasta e che comprenda più stati.

www.tg1.rai.it/dl/tg1/2010/articoli/ContentItem-6cc8d8dc-457e-49dd-8ce6-0617a0d61...

TEHERAN (IRAN) - Il presidente del Parlamento iraniano, Ali Larjani, ha esortato i Paesi della regione a inviare truppe e armi ai palestinesi a Gaza per aiutarli contrastare l'offensiva israeliana nella Striscia. Intanto il presidente iraniano, Mahmoud Ahmadinejad, in un colloquio telefonico con il suo omologo egiziano, Mohammed Morsi, ha sollecitato un consenso internazionale contro l'offensiva israeliana e spronato alla restaurazione della pace e della stabilità nel territorio palestinese.



[Edited by Alfredo_Benni 11/19/2012 11:32 AM]
Alfredo Benni - Consigliere Nazionale
Coordinatore CUN Lombardia

Mai litigare con uno stupido. Un passante potrebbe non capire la differenza tra te e lui.

www.cun-veneto.it - http://cunnetwork.freeforumzone.leonardo.it/
"Procediamo a zig zag verso un futuro luminoso (Mao Tsetung)"
OFFLINE
Post: 235
Gender: Male
11/19/2012 12:41 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ed in questo Risiko reale, la Russia sta alla finestra? Non credo, essendo notoriamente filo-Siriana e comunque pro paesi Arabi da sempre...non credo - non voglio credere - che Israele creda veramente di riuscire, da soli , a destabilizzare tutto il Medio Oriente, Egitto, SIria ed Iran insieme..a meno che non conti sull'appoggio militare di Obama...anche la notizia di ieri che la Germania avrebbe messo batterie di missili Patriot ai confini Turchi (!) come deterrenza per la Siria non è una bella cosa...
E la Cina? Per chi parteggia? Brrrrrr.......
OFFLINE
Post: 6,057
Location: MILANO
Age: 53
Gender: Male
11/19/2012 12:54 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

cibola60, 19/11/2012 12:41:

Ed in questo Risiko reale, la Russia sta alla finestra? Non credo, essendo notoriamente filo-Siriana e comunque pro paesi Arabi da sempre...non credo - non voglio credere - che Israele creda veramente di riuscire, da soli , a destabilizzare tutto il Medio Oriente, Egitto, SIria ed Iran insieme..a meno che non conti sull'appoggio militare di Obama...anche la notizia di ieri che la Germania avrebbe messo batterie di missili Patriot ai confini Turchi (!) come deterrenza per la Siria non è una bella cosa...
E la Cina? Per chi parteggia? Brrrrrr.......




Io credo che Israele voglia una volta per tutte, strappare agli USA una posizione chiara: "da che parte stai ?". E' un atto di forza per mettere gli USA all' angolo. (mio parere)



Alfredo Benni - Consigliere Nazionale
Coordinatore CUN Lombardia

Mai litigare con uno stupido. Un passante potrebbe non capire la differenza tra te e lui.

www.cun-veneto.it - http://cunnetwork.freeforumzone.leonardo.it/
"Procediamo a zig zag verso un futuro luminoso (Mao Tsetung)"
OFFLINE
Post: 235
Gender: Male
11/19/2012 12:57 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

la "famosa" lobby ebraica negli USA che influisce, e molto, sul voto ai Democratici, ha puntato tutto su Obama ed ora passa all'incasso..una partita di poker molto, molto rischiosa
OFFLINE
Post: 361
Gender: Male
11/19/2012 1:03 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

In questi ultimi 60 anni Israele ha rosicchiato i territori palestinesi come un cancro in metastasi inarrestabile.... [SM=g9598]

[IMG]http://i47.tinypic.com/3sjs2.jpg[/IMG]
[Edited by (richard) 11/19/2012 1:05 PM]
OFFLINE
Post: 235
Gender: Male
11/19/2012 1:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Purtroppo, al solito chi ci va di mezzo sono i civili, i bambini per primi, e questo è una vergogna, uno schifo assoluto, chiunque sia ad avere - si fa per dire - "ragione"...
Ma i pacifisti a oltranza, i "paladini della pace" sempre pronti a cortei eti similia, PERCHE' ORA TACCIONO!?? I BAMBINI PALESTINESI ED ISRAELIANI NON MERITANO LA PACE???
OFFLINE
Post: 65
Location: CATANIA
Age: 30
Gender: Male
11/19/2012 3:22 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La situazione precipita e non porterà a niente di buono.Temo che l'uccisione mirata del leader di Hamas sia una scusa israeliana per iniziare in maniera indiretta la resa dei conti ma non con Hamas che è solo uno specchietto per le allodole,bensì con l'Iran.
OFFLINE
Post: 6,057
Location: MILANO
Age: 53
Gender: Male
11/19/2012 11:39 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

www.ultimedalmondo.org/curiosita/i-guru-della-finanza-prevedono-una-guerra-mondiale-...

L’ex analista tecnico della Goldman Sachs Charles Nenner – che ha lanciato alcuni grandi avvertimenti molto accurati, e ha fra i suoi clienti i più importanti fra hedge funds, banche, agenzie di brokeraggio e grandi possidenti plurimilionari – afferma che ci sarà «una grande guerra che comincerà a cavallo fra 2012 e 2013» che porterà l’indice Dow a 5.000 punti.

Nel frattempo... in Italia...

www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2012/11/19/Industria-fatturato-settembre-4-2-_7819...

Industria: fatturato settembre -4,2%
Istat, giu' anche su estero, nono calo tendenziale consecutivo
19 novembre, 10:01

(ANSA) - ROMA, 19 NOV - Il fatturato dell'industria italiana a settembre torna negativo su base mensile, scendendo del 4,2%.

Lo rileva l'Istat, aggiungendo che su base annua il calo, il nono consecutivo, e' pari al 5,4%, con riferimento al dato corretto per gli effetti di calendario (-11% il grezzo). Se a livello congiunturale pesa la negativa performance del mercato estero, in termini tendenziali e' il mercato interno a fare peggio.




Alfredo Benni - Consigliere Nazionale
Coordinatore CUN Lombardia

Mai litigare con uno stupido. Un passante potrebbe non capire la differenza tra te e lui.

www.cun-veneto.it - http://cunnetwork.freeforumzone.leonardo.it/
"Procediamo a zig zag verso un futuro luminoso (Mao Tsetung)"
OFFLINE
Post: 6,057
Location: MILANO
Age: 53
Gender: Male
11/20/2012 12:33 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

(richard), 19/11/2012 13:03:

In questi ultimi 60 anni Israele ha rosicchiato i territori palestinesi come un cancro in metastasi inarrestabile.... [SM=g9598]

[IMG]http://i47.tinypic.com/3sjs2.jpg[/IMG]




Si Richard, so che andrò contro corrente, ma ricordiamoci anche che è dal '47 che vogliono fare fuori Israele. Ci ha provato l' Egitto, la Siria, la Cisgiordania. Hanno sempre fallito. E Israele si è rafforzato ed incattivito. Poi gli accordi di pace mancati. Arafat poteva essere ricordato come un eroe della sua popolazione.
Ora arriva l' Iran con le sue centrifughe atomiche... Mettiti nei panni di Israele. Bastano 4 atomiche per cancellarlo dalla cartina geografica. Che faresti ? Io cercherei di fare un reset dell' area e di ripulire l' area e 200 km attorno ad Israele da qualsiasi minaccia. Egitto, Siria e Cisgiordania hanno assaggiato i bombardamenti durante la guerra dei sei giorni. L' Iran ancora no...




Alfredo Benni - Consigliere Nazionale
Coordinatore CUN Lombardia

Mai litigare con uno stupido. Un passante potrebbe non capire la differenza tra te e lui.

www.cun-veneto.it - http://cunnetwork.freeforumzone.leonardo.it/
"Procediamo a zig zag verso un futuro luminoso (Mao Tsetung)"
OFFLINE
Post: 235
Gender: Male
11/20/2012 11:30 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

altro che previsioni dei Maya, quindi..c'è ben di peggio in arrivo...
OFFLINE
Post: 567
Location: CESENA
Age: 50
Gender: Male
11/20/2012 12:38 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

re
io spero ancora nella pace,ma se questi guerrafondai devono avere regioni attive per poter distruggere e ricostruire,quale sarà il rpossimo obiettivo?
l'iran e la siria sono le vittime predestinate?
si vis pacem para bellum dicevano i latini...
qua mi sa che siamo su una pericolosa linea di confine.....
gianni maltoni
SOCIO C.U.N. romagna
OFFLINE
Post: 6,057
Location: MILANO
Age: 53
Gender: Male
11/20/2012 11:22 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

24 ore e lo sapremo. Pace o guerra...

www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2012/11/19/Gaza-condizioni-Israele-Hamas-cessate-fuoco-_7822...



ROMA - Ecco le condizioni poste da Israele e da Hamas, durante le trattative in corso al Cairo, per un cessate il fuoco nella Striscia di Gaza. Le condizioni di Israele sono riassunte in sei punti.

1 - Una tregua per un periodo di oltre 15 anni.

2 - L'immediata cessazione del contrabbando di armi e del trasferimento di armi a Gaza.

3 - Lo stop del lancio di razzi da parte di tutte le fazioni armate palestinesi e la fine degli attacchi ai soldati israeliani vicino alla frontiera di Gaza.

4 - Il diritto di Israele di "dare la caccia ai terroristi" in caso di attacco o se "ottiene informazioni" che l'attacco sia imminente.

5 - Lasciare aperto il passaggio di frontiera di Rafah tra Gaza e l'Egitto e chiusi quelli tra Gaza e Israele.

6 - I politici egiziani, guidati dal presidente Morsi, siano i garanti di ogni accordo sul cessate il fuoco: l'intesa sia sostenuta dai gradi politici dell'Egitto, così come dalle forze di sicurezza.

Le condizioni per la tregua poste dai palestinesi sono invece:

1 - La fine dell'embargo a Gaza.

2 - Lo stop delle uccisioni mirate. La delegazione palestinese insiste inoltre affinché la tregua venga applicata a tutti i territori palestinesi e non solo a Gaza per evitare che si sancisca la separazione della Striscia dal resto dei Territori.


[Edited by Alfredo_Benni 11/20/2012 11:22 PM]
Alfredo Benni - Consigliere Nazionale
Coordinatore CUN Lombardia

Mai litigare con uno stupido. Un passante potrebbe non capire la differenza tra te e lui.

www.cun-veneto.it - http://cunnetwork.freeforumzone.leonardo.it/
"Procediamo a zig zag verso un futuro luminoso (Mao Tsetung)"
OFFLINE
Post: 361
Gender: Male
11/21/2012 2:41 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Alfredo_Benni, 20/11/2012 23:22:

24 ore e lo sapremo. Pace o guerra...

www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2012/11/19/Gaza-condizioni-Israele-Hamas-cessate-fuoco-_7822...



ROMA - Ecco le condizioni poste da Israele e da Hamas, durante le trattative in corso al Cairo, per un cessate il fuoco nella Striscia di Gaza. Le condizioni di Israele sono riassunte in sei punti.

1 - Una tregua per un periodo di oltre 15 anni.

2 - L'immediata cessazione del contrabbando di armi e del trasferimento di armi a Gaza.

3 - Lo stop del lancio di razzi da parte di tutte le fazioni armate palestinesi e la fine degli attacchi ai soldati israeliani vicino alla frontiera di Gaza.

4 - Il diritto di Israele di "dare la caccia ai terroristi" in caso di attacco o se "ottiene informazioni" che l'attacco sia imminente.

5 - Lasciare aperto il passaggio di frontiera di Rafah tra Gaza e l'Egitto e chiusi quelli tra Gaza e Israele.

6 - I politici egiziani, guidati dal presidente Morsi, siano i garanti di ogni accordo sul cessate il fuoco: l'intesa sia sostenuta dai gradi politici dell'Egitto, così come dalle forze di sicurezza.

Le condizioni per la tregua poste dai palestinesi sono invece:

1 - La fine dell'embargo a Gaza.

2 - Lo stop delle uccisioni mirate. La delegazione palestinese insiste inoltre affinché la tregua venga applicata a tutti i territori palestinesi e non solo a Gaza per evitare che si sancisca la separazione della Striscia dal resto dei Territori.






Tutto vero,tutto auspicabile e tutto bello....ma c'è una condizione fondamentale che nessuno dice o chiede:perche' Israele non restituisce i territori "rubati" con la violenza alla Palestina!!
In fin dei conti la Palestina è uno Stato o no?
Israele s'è creato il proprio Stato occupando territori non suoi.....quelli della Palestina e questo l'ha fatto con l'aggressione e la guerra!
[Edited by (richard) 11/21/2012 2:46 PM]
OFFLINE
Post: 235
Gender: Male
11/21/2012 3:15 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

la bomba nel bus a Tel Aviv è una manna per quelli che - da ambo le parti -non vogliono la pace, ad ogni costo.....
OFFLINE
Post: 361
Gender: Male
11/21/2012 6:42 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
cibola60, 21/11/2012 15:15:

la bomba nel bus a Tel Aviv è una manna per quelli che - da ambo le parti -non vogliono la pace, ad ogni costo.....




Quoto al massimo.....i venditori di armi gongolano e fra questi venditori ce sono pure italiani.....pero' non si dice,....tutto aum aum!!
[Edited by (richard) 11/21/2012 6:42 PM]
OFFLINE
Post: 6,057
Location: MILANO
Age: 53
Gender: Male
11/22/2012 1:44 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

(richard), 21/11/2012 14:41:



Tutto vero,tutto auspicabile e tutto bello....ma c'è una condizione fondamentale che nessuno dice o chiede:perche' Israele non restituisce i territori "rubati" con la violenza alla Palestina!!
In fin dei conti la Palestina è uno Stato o no?
Israele s'è creato il proprio Stato occupando territori non suoi.....quelli della Palestina e questo l'ha fatto con l'aggressione e la guerra!




Richard in guerra vige da sempre una regola d' oro: chi vince si espande e si tiene la terra dell' altro. Chi perde sta buono a cuccia. E' successo all' Austria con l' Italia. All' Italia con la Croazia. E' successo alla Palestina con Israele. E' dal 47 che vogliono buttare Israele a mare. Lo hanno attaccato moltissime volte. Israele ogni volta li rivolta come un calzino e si tiene le terre occupate. Non sempre è successo così, ma quasi sempre è andata così. La guerra è guerra, che la faccia Israele o TopoGigio. Quindi se tu Cisgiordania mi hai attaccato e hai perso e io mi tengo le tue terre, sono nel giusto. Evitavi di attaccarmi. Cinico ma non fa una grinza.

Se vuoi scardinare questo meccanismo come dicevo, c'è un unico modo: dichiarare che Israele ha DIRITTO AD ESISTERE (cosa che ancora molti stati arabi non hanno fatto, anzi continuano con la politica suicida della guerra santa e del "ributtiamoli a mare"...) e sedersi a trattative di pace.

In ogni caso una tregua è stata raggiunta. Vedremo se dura. Mi sembra un po' fragilina... Vediamo...

www.adnkronos.com/IGN/News/Esteri/Gaza-raggiunta-lintesa-tra-Israele-e-Hamas-stop-a-bombe-e-missili_313915135...



[Edited by Alfredo_Benni 11/22/2012 1:45 AM]
Alfredo Benni - Consigliere Nazionale
Coordinatore CUN Lombardia

Mai litigare con uno stupido. Un passante potrebbe non capire la differenza tra te e lui.

www.cun-veneto.it - http://cunnetwork.freeforumzone.leonardo.it/
"Procediamo a zig zag verso un futuro luminoso (Mao Tsetung)"
OFFLINE
Post: 6,057
Location: MILANO
Age: 53
Gender: Male
11/25/2012 2:58 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Gaza è stato un test
Si è testato il sistema antimissile israeliano. Serviranno almeno due settimane per analizzare i dati. Quindi finiamo a metà dicembre per un attacco all' IRAN. In linea con la fine del mondo Maya [SM=g27990]

Scherzi a parte sono sempre più convinto che verranno usate armi atomiche al neutrone, testate ERRB.


scuto.blogautore.repubblica.it/2012/11/24/aspettando-liran/


www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&s...




Alfredo Benni - Consigliere Nazionale
Coordinatore CUN Lombardia

Mai litigare con uno stupido. Un passante potrebbe non capire la differenza tra te e lui.

www.cun-veneto.it - http://cunnetwork.freeforumzone.leonardo.it/
"Procediamo a zig zag verso un futuro luminoso (Mao Tsetung)"
OFFLINE
Post: 235
Gender: Male
11/27/2012 1:44 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

testata al neutrone..che uccide gli esseri viventi, lascia quasi intatte le infrastrutture e dopo poco tempo la zona non è piu' pericolosa...immagino intendi una bomda dall'Iran..magari per gentile concessione Russa o Cinese .....
OFFLINE
Post: 361
Gender: Male
11/27/2012 2:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

non credo si arrivera' alla soluzione della bomba al neutrone....


Chi si assumera' la responsabilita' di fronte al resto del mondo di un genocidio (tipo hitleriano) in piena regola???
[Edited by (richard) 11/27/2012 2:45 PM]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:37 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com
Facebook

Ci trovi anche su Ufo mystery.